Jump to content
Sign in to follow this  
the test pilot

come si gestisconon i mezzi tipo harrier?

Recommended Posts

so che ci farò la figura del niubbo, ma non riesco a gestire per niente i mezzi come l'harrier e il kestrel in volo verticale.

 

il massimo che ho fatto è stato un decollo verticale con transizione all'orizzontale.

 

se qualcuno di voi ha più esperienza, vorrei capire coem fare per poterlo usare e creare una mod di

burning sands con i kestrel dei marines operanti dalla tarawa.

 

si, sa di già sentito l'idea della campagna col kestrel, ma è già in cantiere da un pò.

 

solo che non mi sento di uploadare qualcosa che non so nemmeno affrontare io.

 

qualuque suggerimento o tattica sarà ben accetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

so che ci farò la figura del niubbo, ma non riesco a gestire per niente i mezzi come l'harrier e il kestrel in volo verticale.

 

il massimo che ho fatto è stato un decollo verticale con transizione all'orizzontale.

 

se qualcuno di voi ha più esperienza, vorrei capire coem fare per poterlo usare e creare una mod di

burning sands con i kestrel dei marines operanti dalla tarawa.

 

si, sa di già sentito l'idea della campagna col kestrel, ma è già in cantiere da un pò.

 

solo che non mi sento di uploadare qualcosa che non so nemmeno affrontare io.

 

qualuque suggerimento o tattica sarà ben accetto.

Uzzo il decollo viene gestito normalmente, come hai già fatto. L'atterraggio sulla nave è una cosa complessa anche per il modello di volo di sfp1. Per me per esempio che uso un joystick FF è praticamente impossibile. Ma si può fare, posta questa stessa domanda sul forum internazionale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che con gli Harrier ho sbattuto parecchio la testa per imparare, proverò a darti una risposta.

 

Decollo: a parte rare occasioni il decollo è sempre effettuato in maniera convenzionale. Per il decollo verticale devi sacrificare troppo il carico utile o il carburante e credo che (operativamente) venga utilizzato solo in caso di CAS da basi vicinissime al fronte.

 

Atterraggio: meno complicato di quanto possa sembrare. La regola principale è di non provarci neanche con più del 50% di carburante a bordo e le ali cariche o verrai giù come un sasso. Esistono delle tabelle con il carico massimo per l'atterraggio verticale, non so se sono credibili in SF, ma sono un buon dato di partenza.

 

- approccio: come per un atterraggio convenzionale, allineati alla pista, flaps, carrello e airbrake giù. Porta la velocità intorno ai 100 nodi e ruota gli ugelli a 45°. La velocità dovrebbe diminuire, cerca di mantenere velocità e rateo di discesa costante, eventualmente dai gas per non affondare.

 

- quando sei in prossimità della pista ruota ancora gli ugelli progressivamente fino a portarli quasi a 90°. Dovrai compensare la perdità di velocità dando ancora gas per rimanere in volo. Usa gli ugelli per direzionarti, ruotali a 90° se perdi quota e diminuisci l'angolo per aumentare la velocità. Cerca di essere dolce con il gas e con i comandi, è facile creare un pendolo e se inizi a ondeggiare lascia stare e riprova. A questo punto è facilissimo rovesciarsi e schiantarsi.

 

- Ormai dovresti essere sul punto di atterraggio, ugelli a 90°, diminuisci lentamente la manetta e quando sei a un paio di metri dal suolo molla tutto.

 

Esercitati sulle piste normali prima di provare le portaerei, prova ad atterrare nelle piazzole e a mettere l'aereo dove vuoi.

Sulle navi ricorda che queste sono in movimento e la velocità finale di atterraggio sarà intorno ai 20-25 nodi.

 

Questo è più o meno tutto quello che ho imparato dopo diversi schianti acrobatici, chiedi pure se non fossi stato chiaro :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

va bene.

è abbastanza chiaro da permettermi di fare un test.

 

se non va ci risentiamo.

 

se riesco a farcela allora sarò pronto per la missione in singolo sul poligono con l'AV-8C

fatta da me!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use, Privacy Policy, and We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue..